Intesa Sanpaolo e Prelios hanno firmato una partnership riguardante i crediti classificati come “inadempienze probabili”

Intesa Sanpaolo e Prelios hanno firmato una partnership riguardante i crediti classificati come “inadempienze probabili”

Prelios comunica che, a seguito dell’accettazione da parte di Intesa Sanpaolo dell’offerta inviata da Prelios, Intesa Sanpaolo e Prelios hanno firmato il 31 luglio un accordo vincolante per costituire una partnership strategica riguardante i crediti classificati come inadempienze probabili.

Alle relative attività e alla finalizzazione delle intese che hanno condotto alla firma dall’accordo, reso noto al mercato nella giornata del 31 luglio da Intesa Sanpaolo con specifico comunicato stampa, hanno contribuito:

·         Mediobanca, quale “sole financial” advisor dell’intera operazione;

·         Mediobanca e Jp Morgan, quali co-arranger dell’operazione di cessione e cartolarizzazione di un portafoglio di crediti UtP;

·         Linklaters, Orrick e RCCD, quali legal advisor di Prelios;

·         Bain & Company Italy, quale advisor industriale di Prelios;

·         Houlian Lokey quale debt advisor di Prelios.