Biometano: la svolta green per l’agricoltura e l’economia del Sannio

Biometano

Un’agricoltura green attraverso la trasformazione degli scarti produttivi in biometano e in digestato: potrebbe essere essere questa la svolta in termini di sviluppo economico e di crescita dell’economia circolare per le aree interne come il Sannio, che, in questo modo, risponderebbero anche alla richiesta dell’Unione Europea di aumentare entro il 2030 del 10% l’uso di fonti energetiche rinnovabili. Il biometano, infatti, […]

Leggi il seguito

Ico: l’impresa circolare che salva gli alberi

Ico: l’impresa circolare che salva gli alberi

L’impresa ICO produce ogni giorno 200 tonnellate di carta riciclata, dato che si traduce in 460 metri cubi di carta in meno in discarica e 200 alberi risparmiati, ha insediamenti produttivi a Pianella, Alanno (Pescara) e a Foggia, una cartiera a San Giovanni Teatino, ha circa 260 dipendenti e vanta una storia aziendale che si tramanda da 67 anni di padre in figlio. Dalla Ico, Industria Cartone Ondulato, […]

Leggi il seguito

Petronas Lubricants International ha tenuto giovedì 7 novembre il primo Simposio sui Fluidi per Veicoli Elettrici

Petronas Lubricants International ha presentato agli esperti delle aziende leader del settore a livello internazionale le innovazioni nel campo dei veicoli elettrici capaci di assicurare una mobilità futura più pulita, più efficiente dal punto di vista energetico e più sostenibile. Il simposio realizzato da PETRONAS è stato concepito per essere una piattaforma utile per condividere […]

Leggi il seguito

Tesla, ecco il modello della roadster di Elon Musk

tesla

Anche se non c’è ancora una data di lancio della nuova Tesla Roadster, siamo certi che non avrà eguali in termini di prestazioni. La Roadster sarà letteralmente alimentata da propulsori (opzionali). Tuttavia, con l’uscita di questo nuovo modello diecast della prossima Roadster, riusciamo a vederlo dentro e fuori e potremmo anche vedere alcuni nuovi dettagli. Per […]

Leggi il seguito

I ricercatori hanno addestrato i topi a guidare usando pezzetti di frutta come incentivo

topi

Un gruppo di ricercatori hanno annunciato un nuovo studio volto a comprendere il legame tra prestazioni complesse e salute mentale, con dei ratti che guidano auto minuscole e misurano i loro livelli di ansia. Finora, i ricercatori hanno scoperto che i ratti che guidano l’auto stanno sperimentando livelli diminuiti di ormone dello stress e, in ogni caso, sono divertenti […]

Leggi il seguito

Facebook lancia NEWS

Facebook lancia NEWS

Facebook lancia un’app del social network che funziona da aggregatore di notizie. Come saranno scelte? Quanto costa il servizio? Per chi è disponibile? Ecco tutte le risposte. Cos’è NEWS, la nuova app di Facebook News è una nuova sezione dell’app mobile del social network, interamente dedicata alle notizie. Al momento si tratta di un test. […]

Leggi il seguito

Si chiama Jump ed è il nuovo servizio di bike sharing introdotto da Uber a Roma da solo un giorno

Si chiama Jump ed è il nuovo servizio di bike sharing introdotto da Uber a Roma da solo un giorno

Gli utenti non sembrano accogliere di buon grado il bike sharing di Uber e sui social già impazzano le polemiche per l’alto costo del noleggio e per la limitata area di utilizzo. “Ho provveduto a disiscrivermi da Uber Jump. Costoso, limitato e, per quanto mi riguarda, totalmente inutile” scrive un ragazzo su Twitter. “Il nuovo […]

Leggi il seguito

Yandex Station Mini ha mire di espansione internazionali

amazon-echo yandex mini

Il design dell’assistente mini ha un design accattivante, che assomiglia in parte a Google Home Mini e ad Amazon Echo Dot.  Grazie all’assistente vocale Alice è possibile effettuare ricerche in internet, riprodurre musica o gestire domotica. Yandex Station Mini consente anche di diminuire o aumentare il volume, grazie al solo gesto di una mano. Così commenta […]

Leggi il seguito

In Italia la spesa per ricerca e sviluppo migliora in misura insufficiente in rapporto al prodotto interno lordo

In Italia la spesa per ricerca e sviluppo migliora in misura insufficiente in rapporto al prodotto interno lordo

L’Italia è posizionata in fondo alla classifica delle nazioni europee, in relazione al rapporto tra investimenti in ricerca e sviluppo e prodotto interno lordo. Dopo la flessione del biennio 2014-15, sono in ripresa anche gli stanziamenti del Miur agli enti pubblici di ricerca, passati da 1.572 milioni nel 2016 a 1.670 milioni nel 2018: il […]

Leggi il seguito