L’Albero delle categorie è una classificazione condivisa tra Industria e Distribuzione

Articolo di Carlo D.

L’Albero delle categorie è una classificazione condivisa tra Industria e Distribuzione

L’Albero delle categorie è una classificazione prodotti utile alle aziende per la lettura del mercato. Cosa la rende differente da tutte le altre? Quella di essere una classificazione condivisa tra Industria e Distribuzione, permettendo l’utilizzo di un linguaggio comune nelle loro relazioni commerciali. Semplificazione, neutralità e oggettività sono requisiti fondamentali per questa classificazione: Semplificazione della comunicazione tra cliente/fornitore in tutte le attività che richiedono una visione […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

L’Albero delle categorie è una classificazione condivisa tra Industria e Distribuzione

Articolo di Carlo D.

L’Albero delle categorie è una classificazione condivisa tra Industria e Distribuzione

L’Albero delle categorie è una classificazione prodotti utile alle aziende per la lettura del mercato. Cosa la rende differente da tutte le altre? Quella di essere una classificazione condivisa tra Industria e Distribuzione, permettendo l’utilizzo di un linguaggio comune nelle loro relazioni commerciali. Semplificazione, neutralità e oggettività sono requisiti fondamentali per questa classificazione: Semplificazione della comunicazione tra cliente/fornitore in tutte le attività che richiedono una visione […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

L’industria Renner Italia lancia una giornata a porte aperte

Articolo di Carlo D.

L’industria Renner Italia lancia una giornata a porte aperte

Una giornata di porte aperte dedicata ai cittadini di Minerbio, comune che ospita il sito produttivo delle vernici Renner, e alle famiglie dei dipendenti. Per raccontare un’esperienza industriale che nei primi 15 anni ha coniugato la produzione delle vernici hi-tech Made in Italy con le più moderne politiche di responsabilità sociale, welfare e relazioni sindacali, i […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Industry Tools si posiziona come evento dedicato ai prodotti e utensili per l’industria

Articolo di Carlo D.

Professionisti di aziende molto rappresentative della distribuzione e utenti del settore si sono già registrati per visitare Industry Tools by Ferroforma dal 4 al 6 giugno presso il Bilbao Exhibition Centre. L’evento si sta consolidando come fiera di prodotti e utensili per uso industriale, con nomi propri molto importanti in diversi ambiti: grandi superfici, forniture industriali, ferramenta, gruppi di […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Il fatturato dell’industria italiana a dicembre 2018 diminuisce del 3,5%

Articolo di Carlo D.

Il mercato interno va male, il mercato estero va peggio, e il risultato è la maggior flessione tendenziale dal 2009: il fatturato dell’industria italiana infatti, a dicembre 2018 diminuisce del 3,5% rispetto a novembre, subendo il ribasso più forte proprio sul mercato estero. Secondo l’Istat questo significa, su base annua, una caduta del 7,3% (dato corretto per gli […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Chiusura d’anno nera per l’industria italiana: lo ha comunicato l’Istituto Nazionale di Statistica

Articolo di Andrea M.

A dicembre del 2018 il fatturato è crollato del 7,3% su base annua segnando il minimo dal novembre del 2009. Lo ha comunicato l’Istat spiegando che, corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 19 contro i 18 di dicembre 2017), il fatturato totale è calato in termini tendenziali del 7,3%, a […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Cresce la produzione dell’industria italiana

Articolo di Andrea M.

Cala invece, sensibilmente, il comparto dell’energia e subisce una flessione anche se in misura minore, quello dei beni intermedi. Sono questi i risultati dell’analisi fatta da Istat che ha reso noti i dati della produzione industriale di ottobre 2018. Secondo l’Istituto statistico, che ha diffuso una nota di commento ai dati, “riprende a crescere la produzione industriale, che mostra un lieve aumento congiunturale su base mensile e […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Dall’Istat arrivano brutte notizie sull’industria italiana

Articolo di Carlo D.

Dall’Istat arrivano brutte notizie sull’industria italiana

L’Istituto di statistica ha registrato a luglio 2018 un calo dell’1,8% rispetto al mese precedente dell’indice destagionalizzato della produzione industriale. Il calo, anche se più leggero, viene rilevato anche nella media del trimestre maggio-luglio quando il livello della produzione registra una flessione dello 0,2% rispetto ai tre mesi precedenti. La diminuzione congiunturale colpisce tutti i […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Dall’Istat arrivano brutte notizie sull’industria italiana

Articolo di Carlo D.

Dall’Istat arrivano brutte notizie sull’industria italiana

L’Istituto di statistica ha registrato a luglio 2018 un calo dell’1,8% rispetto al mese precedente dell’indice destagionalizzato della produzione industriale. Il calo, anche se più leggero, viene rilevato anche nella media del trimestre maggio-luglio quando il livello della produzione registra una flessione dello 0,2% rispetto ai tre mesi precedenti. La diminuzione congiunturale colpisce tutti i […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Quando chiedi ad un capitano d’industria veneto la storia della sua azienda spesso la risposta inizia con “Niente, anni fa….”

Articolo di Deborah

I ‘capitani d’industria’ sono self-men, persone che si sono fatte da sole e che magari minimizzano una storia di successo e di grande responsabilità sociale. Il Veneto, invece, è una regione dai grandi risultati, fatto di piccole, medie e grandi realtà imprenditoriali che riescono a competere a livello internazionale per la propria qualità e affidabilità”. […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito