/widgets.js";var sz=d.getElementsByTagName(s)[0];sz.parentNode.insertBefore(z,sz)}(document,"script","zb-embed-code"));

Con l’82,2% dei voli atterrati in orario nel mese di giugno Alitalia è risultata la compagnia aerea più puntuale in Europa

Con l’82,2% dei voli atterrati in orario nel mese di giugno Alitalia è risultata la compagnia aerea più puntuale in Europa

Un primato quello dei voli atterrati in orario che Alitalia mantiene anche considerando i primi sei mesi del 2019, con una puntualità media dei voli dell’86,8%. Sempre a Giugno, la Compagnia italiana si è classificata al sesto posto nel ranking mondiale. Un risultato che ha consentito ad Alitalia di restare sul podio, con il terzo […]

Leggi il seguito

Fiat Chrysler Automobiles ha registrato vendite in Italia di circa 38.600 veicoli per giugno

Fiat Chrysler Automobiles ha registrato vendite in Italia di circa 38.600 veicoli per giugno

Fiat Chrysler Automobiles ha portato le vendite per i sei mesi da inizio anno a quasi 266.800 veicoli, con una quota di mercato del 24,7%. Per il secondo trimestre, le vendite del Gruppo sono ammontate a circa 135.000 veicoli e la quota di mercato è stata del 24,7%. Jeep e Lancia hanno registrato performance positive a […]

Leggi il seguito

E’ datata 19 Giugno 2019 la sentenza del Tribunale dell’Unione Europea che ritiene il marchio Adidas privo di carattere distintivo

E’ datata 19 Giugno 2019 la sentenza del Tribunale dell’Unione Europea che ritiene il marchio Adidas privo di carattere distintivo

Per noi italiani vedere una t-shirt, un pantaloncino sportivo o una scarpa con tre linee, ci porta subito a pensare ad Adidas, inutile dire che l’azienda tedesca è forse la migliore al mondo in fatti di abbigliamento sportivo, insieme a Nike, ed è facilmente riconoscibile, ma per il tribunale UE che ha infatti stabilito che […]

Leggi il seguito

Settimana importante per il mercato dei cambi in attesa del meeting della Federal Reserve System di mercoledì 19 giugno

Settimana importante per il mercato dei cambi in attesa del meeting della Federal Reserve System di mercoledì 19 giugno

I trader sono alla ricerca di informazioni per cogliere le opportunità di trading offerte dal meeting della Federal Reserve. Analisi giornaliera dei mercati Report sul cambio GBP-USD Boris Johnson, ovvero quello che attualmente pare essere il più probabile successore di Theresa May, ha dichiarato di non volere arrivare ad un “no-deal” con l’Unione Europea. Con […]

Leggi il seguito

Cassa depositi e prestiti ha comunicato la disponibilità dal 7 giugno 2019 del Prestito Investimenti Conto Termico

Cassa depositi e prestiti ha comunicato la disponibilità dal 7 giugno 2019 del Prestito Investimenti Conto Termico

Il Prestito Investimenti Conto Termico è un nuovo strumento rivolto a comuni, province e città metropolitane pensato per favorire la realizzazione degli interventi di efficientamento energetico sul territorio, grazie alle risorse messe a disposizione dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE), società del Ministero dell’Economia che in Italia promuove lo sviluppo sostenibile attraverso l’incentivazione delle fonti […]

Leggi il seguito

Era Giugno 2017 quando il presidente degli Stati Uniti Donald Trump annunciava di voler uscire dall’Accordo di Parigi

Era Giugno 2017 quando il presidente degli Stati Uniti Donald Trump annunciava di voler uscire dall’Accordo di Parigi

L’importante trattato serviva per ridurre le emissioni di anidride carbonica, uno dei principali gas serra responsabili del riscaldamento globale. L’accordo era stato sottoscritto dal presidente Obama e da altri 195 paesi nel dicembre del 2015. Con l’uscita dell’America dal trattato, la Cina ha cercato e sta cercando di diventare leader mondiale nella ricerca di energie […]

Leggi il seguito

Il debito pubblico della Serbia alla fine di Giugno ammontava a circa 24 miliardi di euro

Articolo di Deborah

serbia

Il debito pubblico della Serbia alla fine dell’anno 2017 era di 23,2 miliardi di euro, il 61,5% del PIL. A dicembre 2016, il debito pubblico era di circa 24,8 miliardi di euro, il 71,9% del PIL. Nel 2015, il debito pubblico era di circa 24,8 miliardi di euro, ovvero il 74,7% del PIL di quell’anno. […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Istituto nazionale di statistica: la stima degli occupati registra a Giugno un calo rispetto a Maggio pari a 49 mila unità

Articolo di Deborah

Lo comunica l’Istat informando che il tasso di occupazione scende al 58,7% (-0,1 punti percentuali). La diminuzione congiunturale dell’occupazione, spiega l’istituto di statistica, coinvolge soprattutto gli uomini (-42 mila) e le persone di 35 anni o più (-56 mila). Nell’ultimo mese crescono i dipendenti a termine (+16 mila) mentre il calo si concentra tra i permanenti (-56 mila) e in misura più […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Generali ha approvato i risultati consolidati al 30 giugno 2018

Articolo di Andrea M.

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Generali ha approvato i risultati consolidati al 30 giugno 2018

L’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Banca Generali, Gian Maria Mossa, ha commentato: “Un risultato molto solido che mostra le nostre capacità di attrarre nuova clientela anche in contesti di mercato sfidanti. Le nostre masse hanno toccato a fine giugno un nuovo massimo storico con un incremento a doppia cifra nell’ultimo anno a conferma della qualità […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Generali ha approvato i risultati consolidati al 30 giugno 2018

Articolo di Andrea M.

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Generali ha approvato i risultati consolidati al 30 giugno 2018

L’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Banca Generali, Gian Maria Mossa, ha commentato: “Un risultato molto solido che mostra le nostre capacità di attrarre nuova clientela anche in contesti di mercato sfidanti. Le nostre masse hanno toccato a fine giugno un nuovo massimo storico con un incremento a doppia cifra nell’ultimo anno a conferma della qualità […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito