Le esportazioni libiche di petrolio e gas sono davanti alla più grande minaccia dal 2011

Articolo di Carlo D.

Le esportazioni libiche di petrolio e gas sono davanti alla più grande minaccia dal 2011

Mustafa Sanalla, presidente della compagnia petrolifera nazionale libica (Noc), parla chiaro. E lo fa nel corso di un incontro a Tripoli con il capo del consiglio presidenziale libico, Fayez al-Serraj, dopo l’offensiva militare lanciata dalle forze del generale Khalifa Haftar. La miccia è accesa, insomma, e il pericolo sembra essere dietro l’angolo esattamente come otto […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Le esportazioni libiche di petrolio e gas sono davanti alla più grande minaccia dal 2011

Articolo di Carlo D.

Le esportazioni libiche di petrolio e gas sono davanti alla più grande minaccia dal 2011

Mustafa Sanalla, presidente della compagnia petrolifera nazionale libica (Noc), parla chiaro. E lo fa nel corso di un incontro a Tripoli con il capo del consiglio presidenziale libico, Fayez al-Serraj, dopo l’offensiva militare lanciata dalle forze del generale Khalifa Haftar. La miccia è accesa, insomma, e il pericolo sembra essere dietro l’angolo esattamente come otto […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Il presidente di Seat e l’AD di Snam Marco Alverà hanno firmato un accordo strategico per promuovere l’utilizzo del gas naturale

Articolo di Andrea M.

snam

La condivisione di mercati strategici come l’Italia, la Francia e l’Austria consentirà a Seat e Snam di realizzare sinergie per dare impulso a CNG e bio-CNG come alternative più pulite e convenienti rispetto ai carburanti tradizionali. LE AZIENDE ESPLORERANNO OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO DI BUSINESS E INIZIATIVE RIVOLTE AI RIVENDITORI In base all’accordo, siglato durante il […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Eni firma un accordo con ADNOC per la concessione a gas di Ghasha rafforzando la sua presenza negli Emirati Arabi Uniti

Articolo di Andrea M.

Eni firma un accordo con ADNOC per la concessione a gas di Ghasha rafforzando la sua presenza negli Emirati Arabi Uniti

Il Ministro di Stato degli Emirati Arabi Uniti e Amministratore Delegato della società di stato Abu Dhabi National Oil Company (ADNOC), Sultan Ahmed Al Jaber, e l’Amministratore Delegato di Eni, Claudio Descalzi, hanno firmato un accordo per l’assegnazione a Eni di una quota del 25% nella concessione denominata Ghasha, un mega progetto a gas situato […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Claudio Descalzi: il migliore connubio è quello tra rinnovabili e gas

Articolo di Andrea M.

Claudio Descalzi: il migliore connubio è quello tra rinnovabili e gas

“Se vogliamo raggiungere l’obiettivo dell’accordo, dobbiamo lavorare sul mix energetico e il migliore connubio è quello tra rinnovabili e gas”: basterebbero queste parole, pronunciate da Claudio Descalzi nel suo intervento al forum della Oil and gas climate initiative il 25 settembre scorso, per capire in quale direzione sta andando il gruppo. Sostenibilità, rinnovabili e chimica green ne […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Claudio Descalzi: il migliore connubio è quello tra rinnovabili e gas

Articolo di Andrea M.

Claudio Descalzi: il migliore connubio è quello tra rinnovabili e gas

“Se vogliamo raggiungere l’obiettivo dell’accordo, dobbiamo lavorare sul mix energetico e il migliore connubio è quello tra rinnovabili e gas”: basterebbero queste parole, pronunciate da Claudio Descalzi nel suo intervento al forum della Oil and gas climate initiative il 25 settembre scorso, per capire in quale direzione sta andando il gruppo. Sostenibilità, rinnovabili e chimica green ne […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

La completa liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica e del gas viene rinviata ancora di un anno

Articolo di Carlo D.

La completa liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica e del gas viene rinviata ancora di un anno

Per la fine del regime di maggior tutela se ne riparlerà dal primo luglio del 2020, quando scatterà l’obbligo per oltre 20 milioni di famiglie di firmare un nuovo contratto di fornitura. Il sottosegretario al Mise Crippa ha spiegato che questi due anni di tempo verranno utilizzati “per migliorare le condizioni per la realizzazione di […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

In barba alle sanzioni contro la Russia ExxonMobil estende la collaborazione con Rosneft per la fornitura di gas liquefatto

Articolo di Carlo D.

In barba alle sanzioni contro la Russia ExxonMobil estende la collaborazione con Rosneft per la fornitura di gas liquefatto

Nella costruzione di un impianto a metano in Estremo Oriente, alle due aziende potrebbero unirsi altre società: la cinese CNPC, oltre a due società giapponesi. Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione alla costruzione scade il 30 settembre, dice il canale televisivo “Rossia 24”. Il costo del progetto è stimato intorno ai 15 miliardi di […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Emiliano: il gas è indispensabile per decarbonizzare e serve a far funzionare l’Ilva

Articolo di Andrea M.

ilva

Contestazione e “Vergogna” urlato più volte nei confronti del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, intervenuto a Lecce, nelle sale del cinema Massimo dove, per il Festival del cinema europeo, è stato presentato in anteprima nazionale “Mena”, di Maria Cristina Fraddosio, documentario che dà voce alle proteste in corso a Melendugno. Tap non era presente. […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

L’Autorità per l’energia elettrica il gas ed il sistema idrico ha comunicato che nel 2018 ci sarà un incremento dei consumi del 5% circa

Articolo di Carlo D.

energia

Dal prossimo 1° gennaio 2018 l’Autorità per l’energia elettrica il gas ed il sistema idrico (AEEGSI) ha comunicato che la famiglia tipo (consumi medi di energia elettrica di 2.700 kWh all’anno e una potenza impegnata di 3 kW) registrerà un incremento del +5,3% per le forniture elettriche mentre per quelle gas del +5%. È quanto prevede l’aggiornamento delle condizioni economiche di […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito