/widgets.js";var sz=d.getElementsByTagName(s)[0];sz.parentNode.insertBefore(z,sz)}(document,"script","zb-embed-code"));

Continua a crescere la produzione industriale in Italia

Articolo di Deborah

Così il Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli, commenta i dati Istat sulla produzione industriale. Gli indici corretti per gli effetti di calendario registrano un aumento annuo accentuato per i beni di consumo (+4,7%) e più lieve per i beni strumentali (+1,5%); diminuisce in modo marcato l’energia (-4,1%) mentre più moderata è la diminuzione dei beni intermedi […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Continua a crescere la produzione industriale in Italia

Articolo di Deborah

Così il Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli, commenta i dati Istat sulla produzione industriale. Gli indici corretti per gli effetti di calendario registrano un aumento annuo accentuato per i beni di consumo (+4,7%) e più lieve per i beni strumentali (+1,5%); diminuisce in modo marcato l’energia (-4,1%) mentre più moderata è la diminuzione dei beni intermedi […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Brunello Cucinelli continua a crescere

Articolo di Deborah

brunello cucinelli

Il Cda ha approvato il bilancio consolidato 2017, dove figurano: Ricavi netti a 503,6 milioni di Euro, +10,4% a cambi correnti rispetto al 31 dicembre 2016 (+10,9% la crescita a cambi costanti); EBITDA pari a 87,5 milioni di Euro, +11,8%; Utile netto pari a 42,1 milioni di Euro in crescita del +13,4% (esclusi benefici del Patent Box); Significativa crescita […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito

Il prodotto interno lordo potrebbe crescere quest’anno dell’1,4%

Articolo di Deborah

crescita

Il Bollettino Economico della Banca d’Italia di luglio 2017 informa che il debito pubblico ammonta, a fine maggio 2017, a 2.278,9 miliardi. 28 miliardi in più dall’inizio dell’anno. Contemporaneamente, la stessa Banca d’Italia comunica che il Pil (Prodotto interno lordo) potrebbe crescere quest’anno dell’1,4%. Il Governo s’affretta a dire che, crescendo il Pil, l’aumento del debito non preoccupa. Ma è proprio […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito