È da più di 20 anni che la borsa di New York non faceva registrare performance così buone

È da più di 20 anni che la borsa di New York non faceva registrare performance così buone

Tutti i principali indicatori di Wall street hanno chiuso il 2019 con guadagni compresi tra il 22 e il 35%: secondo il New York Times, bisogna tornare indietro addirittura fino al 1997 per trovare risultati simili. Nel dettaglio, il Dow Jones Industrials è salito di oltre il 22% a oltre 28.000 punti, l’S&P 500 del 29% e il Nasdaq del 35%. L’annata da record […]

Leggi il seguito

È da più di 20 anni che la borsa di New York non faceva registrare performance così buone

È da più di 20 anni che la borsa di New York non faceva registrare performance così buone

Tutti i principali indicatori di Wall street hanno chiuso il 2019 con guadagni compresi tra il 22 e il 35%: secondo il New York Times, bisogna tornare indietro addirittura fino al 1997 per trovare risultati simili. Nel dettaglio, il Dow Jones Industrials è salito di oltre il 22% a oltre 28.000 punti, l’S&P 500 del 29% e il Nasdaq del 35%. L’annata da record […]

Leggi il seguito

È da più di 20 anni che la borsa di New York non faceva registrare performance così buone

È da più di 20 anni che la borsa di New York non faceva registrare performance così buone

Tutti i principali indicatori di Wall street hanno chiuso il 2019 con guadagni compresi tra il 22 e il 35%: secondo il New York Times, bisogna tornare indietro addirittura fino al 1997 per trovare risultati simili. Nel dettaglio, il Dow Jones Industrials è salito di oltre il 22% a oltre 28.000 punti, l’S&P 500 del 29% e il Nasdaq del 35%. L’annata da record […]

Leggi il seguito

È da più di 20 anni che la borsa di New York non faceva registrare performance così buone

È da più di 20 anni che la borsa di New York non faceva registrare performance così buone

Tutti i principali indicatori di Wall street hanno chiuso il 2019 con guadagni compresi tra il 22 e il 35%: secondo il New York Times, bisogna tornare indietro addirittura fino al 1997 per trovare risultati simili. Nel dettaglio, il Dow Jones Industrials è salito di oltre il 22% a oltre 28.000 punti, l’S&P 500 del 29% e il Nasdaq del 35%. L’annata da record […]

Leggi il seguito

La Borsa di New York ha aperto la prima seduta della settimana in ribasso

La Borsa di New York ha aperto la prima seduta della settimana in ribasso

Il Presidente Usa Donald Trump ha fatto sapere attraverso twitter di voler applicare nuovi dazi sull’acciaio per Brasile ed Argentina. Acquisti sul settore siderurgico (spinto dalle possibili nuove misure protezionistiche) e sul comparto energetico in scia al rialzo delle quotazioni del petrolio. Tra i titoli in evidenza Apple +0,2%. Jp Morgan ha alzato il target […]

Leggi il seguito

Il mondo gira alla rovescia: la borsa di New York fa testo

Il mondo gira alla rovescia: la borsa di New York fa testo

L’economia degli Stati Uniti è andata bene lo scorso giugno: ha creato 224 mila posti di lavoro nei settori non agricoli. Il sistema produttivo americano sta marciando ancora a ritmi sostenuti nonostante la guerra dei dazi avviata da Donald Trump contro le importazioni cinesi e le repliche di Xi Jinping. Gli economisti, infatti, erano più pessimisti: stimavano un incremento […]

Leggi il seguito

Cloudera dopo la fusione con Hortonworks continuerà a essere quotata presso la Borsa di New York

Articolo di Andrea M.

Cloudera dopo la fusione con Hortonworks continuerà a essere quotata presso la Borsa di New York

Cloudera fornirà la prima piattaforma di classe enterprise in grado di sbloccare la potenza di qualsiasi tipo di dato in esecuzione su qualunque tipo di cloud, da Edge ad AI, al 100% open source. Una piattaforma in grado di supportare installazioni sia ibride sia multi-cloud, che offre alle aziende la flessibilità necessaria per eseguire il […]

Leggi anche altre notizie su: Notiziario Finanziario – Notizie Banche Italiane Assicurazioni

Leggi il seguito